Opportunità Studenti

L’incontro è inteso come momento di discussione transdisciplinare sui temi sviluppati dai/dalle componenti del gruppo nelle loro attività di studio e ricerca, sia nel campo accademico sia in quello curatoriale e produttivo.
L’incontro si articola in due tavoli tematici e un tavolo organizzativo, ai quali si potrà partecipare in presenza o da remoto.
I due tavoli tematici prevedono il contributo di alcuni/e studiosi/e così come di artisti/e che proporranno in breve (10 minuti max) elementi utili al dibattito, da svolgere poi con tutti/e i/le partecipanti.
Il tavolo organizzativo intende fare il punto sulle attività e discutere un documento programmatico.

I dettagli in allegato.

Attachments:
Download this file (PDS-ADV (1).pdf)PDS-ADV (1).pdf[ ]194 kB

In the spring of 2023, Art Hub Copenhagen is inviting three artists to be artists-in-residence at our premises in Copenhagen.

Applications are now being accepted for the Art Hub Residency spring 2023. The deadline for applications is 31 October 2022.

Below, you can read more about the programme and the criteria for selection as well as the application procedure.

Art Hub Copenhagen values diversity very highly. Therefore, we encourage everyone regardless of age, ethnicity, gender, identity, and sexuality to apply.

We look forward to receiving your application: https://arthubcopenhagen.net/en/open-call-art-hub-residency-spring-2023/?fbclid=IwAR130-FWWpv8X-yaHKQW_3xMA0A2xSiQqmyoIwxktMavRiO9r0STXP-hDF4

Lo studente selezionato potrà essere sostenuto dai fondi della mobilità Erasmus per tirocinio.

Possono concorrere gli iscritti alle Accademie di Belle Arti, nonché i diplomati negli anni accademici 2019/2020 e 2020/2021.

Ogni docente potrà segnalare un allievo con un’opera, nel caso che per errore risulti più di un segnalato, la scelta del partecipante sarà effettuata dall’organizzazione tramite sorteggio e le opere escluse non verrano rispedite.

Saranno ammesse tutte le tecniche di stampa che consentono l’edizione, limitata o illimitata, di opere grafiche originali quali, a titolo di mero esempio: calcografia, offset, fotoincisione, stampa digitale. I fogli non dovranno superare la dimensione di cm. 70 x 100. Le opere dovranno essere inviate per posta a spese del partecipante, senza cornice.

Dovranno pervenire non oltre il 24 Settembre 2022, al seguente indirizzo:

Ufficio Protocollo
Piazza Vittorio Veneto n. 11 / 50041 Calenzano (FI)

Il Bando completo in allegato.

Attachments:
Download this file (BANDO_EMAIL_PGPP_2022_A4_.pdf)BANDO_EMAIL_PGPP_2022_A4_.pdf[ ]268 kB

L’Associazione culturale EquiLibri APS e l’Associazione culturale Dimensione Fumetto organizzano la prima edizione del Concorso di illustrazione di Safarà – Fumetti da scoprire, finalizzato alla realizzazione di una mostra espositiva.

La partecipazione al Concorso è gratuita e aperta ad artisti non professionisti che abbiano compiuto il quattordicesimo anno di età, sia italiani che stranieri.

Oggetto del Concorso è la realizzazione di una tavola illustrata.

I Partecipanti si rendono garanti dell’originalità del materiale che può essere sia edito che inedito.

I premi: https://www.dimensionefumetto.it/sono-arrivati-i-premi-del-concorso-artistico-di-safara/

La data ultima per effettuare l’iscrizione e inviare l’opera digitale è quella del 07 novembre 2022.

In allegato il Bando completo.

Attachments:
Download this file (Safarà Concorso - regolamento.pdf)Safarà Concorso - regolamento.pdf[ ]240 kB
L'Ufficio Attività Culturali del Comune di Crema informa che è stato pubblicato online il bando ABITARE L’ARTE - CALL PER ARTISTI.

La Call è aperta ad artisti di maggiore età residenti o domiciliati in Italia, con scadenza mercoledì 28 settembre 2022 alle ore 12. Le proposte possono essere inviate all’e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

I documenti sono disponibili cliccando qui.
 
Il bando Abitare l’arte seleziona progetti per l’organizzazione di tre residenze artistiche presso tre spazi comuni dei quartieri popolari (SAP) di Crema per generare interventi di co-narrazione dei territori e percorsi di co-progettazione e co-costruzione con gli abitanti che promuovano il protagonismo nelle aree periferiche o socialmente isolate della città.

Il culmine di ciascuna residenza prevede la realizzazione di un workshop artistico in cui gli abitanti sono chiamati alla co-creazione di un intervento artistico che viene realizzato e collocato all’interno degli spazi comuni del proprio micro contesto popolare.
Saranno selezionate tre idee progettuali che beneficeranno di 2500 euro di budget.

Numero di posti

1. L’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. mette a concorso, per l’anno 2022- 2023, n. 14 posti di allievo del corso ordinario della Scuola dell’Arte della Medaglia, istituita presso la Zecca con legge n. 486 del 14 luglio 1907.

2. Il corso ordinario triennale è finalizzato all’apprendimento delle tecniche medaglistiche e delle discipline collegate: incisione a taglio diretto, modellazione in bassorilievo, sbalzo e cesellatura, modellazione in cera, modellazione-progettazione tridimensionale, disegno, formatura, smalto, incisione calcografica, computer grafica, restauro opere a carattere numismatico, tecnologia, storia dell’arte della moneta e medaglia. Inoltre saranno previsti incontri seminariali su tematiche trasversali alle attività IPZS.

Requisiti per l’ammissione al concorso

1. Per l’ammissione alla procedura di ammissione è necessario che i concorrenti abbiano compiuto la maggiore età entro il 10 settembre 2022; i candidati dovranno, inoltre, aver conseguito un titolo di studio di indirizzo artistico, non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore o ad esso equipollente.

2. Possono essere ammessi al concorso anche concorrenti che, in possesso di altro titolo di studio in indirizzo diverso da quello artistico purché non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore o ad esso equipollente, comprovino l’attitudine all’arte della medaglia mediante autocertificazione di documentazione fotografica di lavori, disegni in un portfolio in formato A4 comprensivo di immagini di: progetti, sculture, artefatti, schizzi, disegni ecc., e quanto altro ritenuto idoneo alla valutazione dal Comitato Artistico della Scuola che deciderà sull’ammissione al concorso con giudizio insindacabile, attesa la specificità tecnico-artistica dei criteri di valutazione.

Domanda e termine di presentazione

1. Le domande di ammissione, dovranno pervenire all’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. tramite raccomandata, indirizzato al seguente indirizzo: Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. Ammissione 2022-23 Scuola dell’Arte della Medaglia Ufficio Protocollo, Via Salaria 691, 00138 Roma, o in alternativa, tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro sabato 10 settembre 2022. La consegna della domanda può essere effettuata anche in via diretta presso la Scuola dell’Arte della Medaglia viale Gottardo, 146 - 00141 Roma (previo appuntamento) - entro venerdì 9 settembre 2022, ore 17.00.

2. Le domande di ammissione dovranno essere redatte tramite la compilazione del modello che può essere scaricato dal sito internet (www.sam.ipzs.it; www.ipzs.it) oppure richiesto per e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Nella domanda, l’interessato dovrà dichiarare sotto la propria responsabilità:

a) nome e cognome;

b) luogo e data di nascita;

c) domicilio, recapito telefonico, mail e, qualora in possesso, PEC;

d) codice fiscale;

e) cittadinanza;

f) titolo di studio;

g) di aver preso visione e compreso le informazioni contenute nell’Informativa ex art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR) di cui al bando di concorso e dell’Informativa completa presente sul sito www.sam.ipzs.it, sezione Privacy, “Informativa Privacy Bando di concorso”; h) di essere a conoscenza della normativa di cui al bando di concorso. 3. Ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 le dichiarazioni rese e sottoscritte nella domanda di ammissione al concorso hanno valore di autocertificazione e, a tal fine, alla domanda dovrà essere allegata fotocopia di valido documento di identità del dichiarante; nel caso di falsità in atti e dichiarazioni mendaci si applicano le sanzioni penali previste dall’art. 76 del D.P.R. 445/2000.

In allegato tutta la documentazione completa

E’ istituito il bando di Tirocinio Curriculare e di Formazione e Orientamento Extra-Curriculare per la formazione professionale della figura di “Mediatore di Museo della Stampa e Tecnico della Dimostrazione”, rivolto a studenti ed ex-studenti interessati ad un approfondimento sul tema delle Tecniche di Stampa, della didattica museale di storia della Stampa e di laboratorio di Stampa d’Arte Grafica: Calcografia, Litografia e Serigrafia.

L’apprendimento svilupperà competenza sulla comunicazione Museale della Storia della scrittura, sulle tecniche della Stampa d’arte, sulla conoscenza dei temi collegati al museo, alla Grafica e al percorso didattico pedagogico di Museum Graphìa.

Le attività del tirocinio sono caratterizzate da:

1. Affiancamento al Direttore Tecnico

2. Gestione diretta di sessioni didattiche museali e dimostrative di laboratorio

3. Restauro e manutenzione delle macchine di stampa della collezione permanente Le attività tirocinanti richiedono un impegno di min di 4 h al giorno, per 6 giorni la settimana.

Il numero di monte ore del tirocinio è di 290 h ed ha la durata di 3 mesi.

Il tirocinante, nelle ore libere e secondo disponibilità degli spazi, può realizzare una propria produzione artistica. Detta produzione sarà esposta presso la struttura museale nel mese di settembre di fine tirocinio.

Nel percorso di tirocinio il vitto e l’alloggio vengono messi a disposizione dall’ente ospitante.

 

Modalità di partecipazione

Le candidature devono essere presentate entro il 31 agosto al seguente indirizzo e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. utilizzando il modulo di adesione allegato al presente bando.

Entro il 23 Settembre, verrà comunicata a ciascun candidato la data della selezione che avverrà entro la fine di settembre presso Museum Graphìa. La selezione prevede un colloquio, la valutazione curriculare e il test grafico.

Museum Graphia Museo Internazionale della Stampa Via Della Miniera 10 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Attachments:
Download this file (Bando tirocinio.pdf)Bando tirocinio.pdf[ ]461 kB
ArtMappItalia (www.artmappitalia.it) è una piattaforma online dal mese di maggio 2022 che mette in contatto diretto gli artisti - in particolare quelli emergenti - e il loro potenziale pubblico, attraverso la proposta di esperienze negli atelier o in altri spazi. 
 
A questo link di YouTube trovate la registrazione dell'incontro (online il 7 luglio scorso, anche sulla pagina Facebook di Exibart) che ha visto alcuni curatori e critici d'arte presentare la piattaforma e confrontarsi sul tema dell'arte contemporanea in Italia (Andrea Bruciati, direttore dell’Istituto autonomo Villa d’Este e Villa Adriana di Tivoli; Lorenzo Michelli, curatore della Galleria d'Arte Contemporanea "Luigi Spazzapan"; Maria Campitelli, presidente del Gruppo78 International Contemporary Art): https://youtu.be/WQWkWNxOAWY.
 
Realtà del tutto in evoluzione, ArtMappItalia invita gli artisti ad aderire al progetto iscrivendosi, gratuitamente, alla piattaforma.
 
In allegato l'informativa.
Attachments:
Download this file (Informativa ArtMappItalia per ABA.pdf)Informativa ArtMappItalia per ABA.pdf[ ]276 kB

Bando di Concorso

La Piccola Scultura

Premio Fregellae 2022

Deadline: 1 ottobre 2022

In allegato.

Bando di Concorso
PREMIO CARRARA CITTÀ CREATIVA UNESCO 2022

Forum Internazionale di giovani scultori del marmo a Carrara

Questo progetto è assunto come progetto nazionale dalla FICLU (Federazione Italiana delle Associazioni e Club per l’UNESCO) ed è considerato come momento importante per la formazione artistica, culturale e umana dei giovani, per lo sviluppo delle capacità creative e per la formazione alla cultura della pace.

In allegato il Bando completo.

Prima edizione del Bando PUNTI DI SVISTA, concorso cinematografico per cortometraggi e documentari sul tema di salute mentale, rivolto a giovani registi

L’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce la salute mentale quale parte integrante della salute e del benessere di ciascuno: la salute mentale corrisponde infatti a quello stato di benessere che consente di realizzarsi a partire dalle proprie capacità, affrontare la vita di ogni giorno, lavorare in maniera produttiva e contribuire alla propria comunità. La promozione e la protezione della salute mentale e del benessere costituiscono priorità di salute pubblica, come tali incluse anche nella cornice degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile fissati dalle Nazioni Unite nell’Agenda 2030, in particolare all’Obiettivo 3.4. “Ridurre la mortalità prematura da malattie non trasmissibili attraverso la prevenzione e la cura e promuovere la salute mentale e il benessere”.

Il concorso mira a raccogliere corti e brevi documentari che raccontino, con un linguaggio attento e inclusivo, storie, percezioni, immaginari e pregiudizi legati alla salute mentale. Grazie al suo linguaggio, il cinema permette di raccontare con immediatezza storie, personaggi e situazioni a volte distanti da noi, favorendone l’immedesimazione.

La proiezione dei corti avverrà in autunno a Torino, all’interno di una serie di eventi organizzati sul territorio cittadino in collaborazione con altre realtà associative del territorio, tra cui le associazioni socie del Bandolo.

In palio un montepremi di 1.500 €, così ripartito:

  • 800 € per il Primo Premio
  • 500 € per il Secondo Premio
  • 300 € per il Premio del Pubblico

C’è tempo fino al 31 agosto 2022 per iscriversi al Concorso con il proprio cortometraggio.

Bando completo: https://ilbandolo.org/2022/06/15/al-via-la-prima-edizione-del-bando-punti-di-svista/

 

Application deadline: Monday 10am (UK time) 26 September 2022

Fondazione Memmo e Gasworks lanciano la terza edizione del bando per una borsa di residenza presso Gasworks, a Londra, dal 9 gennaio al 27 marzo 2023. La residenza sostenuta dalla Fondazione Memmo offre un'opportunità ad artisti italiani (o residenti in Italia) che intendano affrontare un'esperienza di ricerca al di fuori del proprio contesto, confrontandosi con uno scenario internazionale.

La residenza a Gasworks, a cura di Ilaria Puri Purini, rappresenta un'occasione di crescita e scambio artistico e professionale: una possibilità per sperimentare incoraggiando gli artisti a intraprendere nuove ricerche e ampliare la rete di contatti, così da sostenere lo sviluppo della loro pratica.

Cliccando su questo link è possibile trovare tutte le informazioni necessarie per inviare le candidature:

https://gasworks.org.uk/opportunities/for-italian-artists-3

"PREMIO DRIVING ENERGY 2022 - dedicato alla FOTOGRAFIA CONTEMPORANEA"

(fra le categorie disponibili vi è quella dedicata ai giovani fino ai 30 anni)

È possibile candidarsi fino al 31 agosto sulla piattaforma premiodrivingenergy.terna.it

 L'scrizione è completamente gratuita. 

I lavori finalisti saranno esposti a novembre a Roma, al Palazzo delle Esposizioni, in una mostra fotografica allestita da Terna. 

In allegato CS, immagine e profilo Giurati

BANDO DI CONCORSO GIOVANI ARTISTI - CALL TO ART

SECOND LIFE: Tutto torna

Il concorso, curato e coordinato dal critico e curatore Marco Meneguzzo, è riservato a tutti gli/le artisti/e maggiorenni italiani o residenti in Italia che non abbiano ancora compiuto i 28 anni alla data della chiusura del concorso, e si svolgerà con seguenti modalità:

- gli artisti potranno inviare un’opera ispirata al valore della sostenibilità in tutte le sue accezioni, al recupero di materia e/o alla salvaguardia dell’ambiente e del decoro urbano.

 tra tutte le opere pervenute ne verranno scelte 30 da parte di giovani curatori italiani. La scelta verrà operata sul materiale informatico che il/la partecipante invierà alla segreteria organizzativa del bando. I nominativi dei finalisti e dei vincitori saranno pubblicati sul sito www.secondlifecontest.it

 le opere scelte verranno esposte in prestigiose sedi toscane a Firenze, Pistoia, Prato ed Empoli, in quattro mostre successive, a partire da ottobre 2022 per circa un anno. In ciascuna sede verranno esposte tutte le opere.

Il bando completo in allegato.

 

Si richiede disponibilità per 2 stagisti per reparto attrezzeria, per Il Festival della Valle d'Itria 2022:
  • lo stage si terrà presso il Palazzo Ducale ed il Teatro Verdi a Martina Franca
  • periodo dal 01/07/2022 al 06/08/2022 (compreso)
  • per l'alloggio - a carico dello stagista - sono previsti costi agevolati con strutture convenzionate con il Festival o altre soluzioni da valutare all'occorrenza con la produzione
 
Chi è interessato può inviare la propria candidatura tramite mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 28/06/22.
Si prega di indicare nella mail eventuali gg di assenza che vanno preventivamente comunicati alla produzione del Festival
 

Prof.ssa Porziana Maria Catalano

Bando per il

Premio Tiepolo d’Oro 2022

 

L’associazione Vivere l’Accademia in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti G.B. Tiepolo, propone l’istituzione del «Premio Tiepolo», aperto, senza limitazione geografica, a tutti gli artisti che, con le loro opere, potranno dare un solido contributo alle forme espressive dell’Arte Contemporanea.

 Il «Premio Tiepolo» ha, inoltre, lo scopo di costituire una raccolta d’Arte Contemporanea con l’obiettivo di conferire nuova vitalità culturale al territorio dotando l’Associazione Vivere l’Accademia di una collezione d’arte capace di confrontarsi, valorizzare e promuovere una tradizione di eccellenze e patrimoni di cultura, nonché di dialogare con il mondo creativo dell’arte internazionale.

Questa iniziativa, che vorremmo svolgere nel corso dell’anno 2022, sarà regolata secondo le modalità espresse nell’Open Call in allegato.

Gli artisti esprimeranno le loro opere con un formato tipo «cartolina postale».  A conclusione delle valutazioni della giuria verranno premiate le tre migliori opere, le opere ammesse saranno esposte in sedi prestigiose della regione e le 200 opere più significative faranno parte di un catalogo.

Bando completo in allegato

Club per l’UNESCO “Carrara dei Marmi” in collaborazione con il Comune di Carrara

Bando di Concorso

PREMIO CARRARA CITTÀ CREATIVA UNESCO

Forum Internazionale di giovani scultori del marmo a Carrara

Questo progetto è assunto come progetto nazionale dalla FICLU (Federazione Italiana delle Associazioni e Club per l’UNESCO)
ed è considerato come momento importante per la formazione artistica, culturale e umana dei giovani, per lo sviluppo delle capacità creative e per la formazione alla cultura della pace.

 

In allegato.

A Priori Magazine – Rivista sviluppata col supporto della Consulta degli Studenti dell’Accademia di Belle Arti di Roma, ha l’obiettivo di valorizzare l’Arte Contemporanea emergente maturata all’interno delle Istituzioni di Alta Formazione italiane, fornendo una panoramica d’insieme degli indirizzi didattici, culturali e poetici che la caratterizzano.

Modalità di partecipazione per la categoria ARTISTI

Per la categoria Artisti, la documentazione dev’essere inviata all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto “NOME, COGNOME, CATEGORIA ARTISTA”.

  • I materiali devono essere in formato PDF che non superino i 5 MB, e devono comprendere
  • Tre immagini ad alta risoluzione (300 dpi) di un’unica opera realizzata dal partecipante considerata rappresentativa della propria ricerca. L’immagine dovrà essere accompagnata da una didascalia e da una breve descrizione e verrà utilizzata come presentazione dell’artista all’interno del sito web
  • Portfolio inglese o italiano comprensivo di una breve biografia
  • Numero di matricola e nome completo del proprio Istituto per gli iscritti al biennio o al triennio. Il diploma, in mancanza di tale un’autocertificazione, che attesti il compimento del primo o del secondo ciclo avvenuto successivamente all’anno accademico 2018/2019
  • Copia del documento d’identità.

Sono preferiti file provenienti da WeTransfert.

Dettagli nel bando in allegato.

Attachments:
Download this file (Bando A Priori Magazine 2022-2023.pdf)Bando A Priori Magazine 2022-2023.pdf[ ]197 kB