Opportunità Studenti

Mente Locale - Visioni sul territorio (Local Mind - Visions of the Territory) is the first Italian festival focusing on the narration of territories through audio-visual media.
Every year Mente Locale offers a selection of international documentary films on communities and territories, highlighting the changes and challenges, solutions and gainings of people living in a particular area, village, district, or shared workplace.
Founded in 2014, the festival stands for the values ​​of equality, dialogue and freedom, respect for the territory and environmental sustainability. The selected films are screened in different towns in Emilia Romagna, supporting independent cinemas, bringing local audiences together with international professionals in the beautiful countryside between Bologna and Modena.
Taking place in the heart of Italy’s finest cuisine, Mente Locale brings together not only the filmmaking community, but also local chefs, farmers, winemakers and landscape professionals, offering a creative platform for interdisciplinary dialogue on the elements of a good, sustainable, healthy and happy life.
The screening of the movies selected for the competition Mente Locale - Visioni sul territorio will take place from 5 to 14 May 2023 and the winners of the competition will be announced on May 14.

The programme of activities, the archive of the previous editions and the programme of the festival, currently being defined, will be published on the website of the festival: www.festivalmentelocale.it.

The following awards will be assigned.

MENTE LOCALE – Global Vision, 2,000 Euro award to the best documentary

MENTE LOCALE – Archive Visions, 1,000 Euro award for the documentary that makes the best use of archive materials

Consorzio del Formaggio Parmigiano Reggiano - Award of 500 Euros to the documentary that best reflects the values of the Consorzio

Sayonara Film award, to the best short documentary assigned to the best short film, consisting of a distribution agreement

Sound and territory - Award to the director of the opera with the best soundtrack, which consists of a frame drum made by the craftsman Gianluca Carta

Special Mention assigned by a jury of students from the DAR - Department of Arts of the University of Bologna

TOURING CLUB ITALIANO Special Mention - to the documentary that most corresponds to the values ​​of the historic association that created the concept of tourism in Italy

Special Mention REGIONAL SECRETARIAT MIC Emilia-Romagna - ‘Filmare per bene’ to the documentary that better narrates cultural heritage, cultural identity and the landscape of the Emilia-Romagna region.

The selection committee will assign the films to the different sections according to their characteristics. Other awards and mentions can be added.

More: https://filmfreeway.com/FestivalMenteLocale

Call for applications for visual artists from an EU Member State to work on the theme

“Disruption: The Imprint of Man”

The European Investment Bank (EIB) Institute is pleased to announce the 2023 edition of its Artists Development Programme (ADP) in collaboration with Cité internationale des arts (Paris), for which it is looking for TWO visual artists (born after 1 January, 1988) from an EU Member State to work on the theme “Disruption: The Imprint of Man”.

“Disruption: The Imprint of Man” aims to offer a unique vantage point on the Anthropocene. Building on the past residency theme “Anthropocene — The Imprint of Man” (2014-2017), “Disruption” broadens the focus beyond the environment to include topical social issues in the European Union: the decline of solidarity and respect as values, generational clashes, and the meaning of intra and international relations. Artists are invited to meditate on human behaviour and its consequences. “Disruption” is therefore understood not only in its physical sense, but also as a social, cultural and behavioural phenomenon.

The ADP offers emerging European visual artists a three-month residency at Cité internationale des arts in Paris, enabling them to develop their practice and create a new (body of) work(s), boosted by the mentorship of a renowned artist. In 2023, the recipients will be mentored by acclaimed Franco-Italian artist Tatiana Trouvé.

Eligibility criteria

• Born after 1 January, 1988 (in the case of an artist duo, both members must be aged 35 or under)  

• EU nationals (in the case of an artist duo, both members must be EU nationals)

• Fluency in English

 

Budget and duration

The residency in Paris will take place from 4 September until 27 November, 2023.

The EIB Institute will cover the artist’s travel costs to and from Paris (for the residency).

The artist will receive an €80 (eighty euro) flat-rate daily allowance to cover their living costs during the residency and all or part of the production costs, and will be provided with a live-in studio space.

In addition to the above, the artist will be granted a contribution towards production of €500 (five hundred euro) at the beginning of the residency and a success fee of €1 000 (one thousand euro) at the end of the residency, provided that they have produced a work or body of works.

Upon completion of the residency, the EIB may consider acquiring an artwork produced on-site by the artist.

Application procedure

All applications must be submitted through the online form available here.

Required documents

• A CV in English (maximum four pages) including education, work experience, solo and group shows, and media coverage.

• A letter of motivation (in English) with ideas to be explored during the residency, in line with the proposed theme (maximum 700 words).

• A portfolio (maximum eight pages in A4 PDF format) to showcase a representative selection of the applicant’s works.

Please note that proof of nationality and age will be requested if shortlisted.

Selection procedure

A jury — consisting of Tatiana Trouvé (the mentor), members of the EIB Arts Committee, a representative of Cité Internationale des Arts and external art advisers — will select the candidates based on the artistic quality of their work, their motivation and their potential to make the most of the opportunity offered by the residency, as well as the relevance of their practice to the cultural context of the EIB Institute.

The selected candidate will be informed of the jury’s decision by email at the end of May 2023.

Application deadline: Midnight (GMT+1), Friday, 31 March 2023.

Any application failing to comply with the set requirements will be automatically disqualified.

 Apply here

More about the residency programme.

More about the EIB Institute

More about Cite internationale des arts.

Il Myllennium Award, giunto alla sua nona edizione, è il primo premio interdisciplinare che si rivolge agli under 30 e ai loro progetti in ambito StartupImprenditoria socialeSaggisticaGiornalismoOpportunità di lavoro e formazioneStreet Art e Rigenerazione UrbanaCinemaMusica e Dual Career, con premi concreti quali riconoscimenti in denaro, pubblicazioni, programmi di accelerazione, opportunità formative e professionali.

La sezione MyCITY premia la migliore opera di street art realizzata dallo stesso street artist e/o da una crew under 30 sul tema:  

  • Le Corbusier, ritratto di un artista attraverso le sfumature policromiche proprie della sua filosofia creativa. La potenza espressiva degli accostamenti cromatici tra fascino ed equilibrio.

In palio premi in denaro e la realizzazione dell’opera, per maggiori informazioni e regolamento visita il sito myllenniumaward.org. 

È possibile presentare la propria candidatura sino all’8 maggio 2023.

In allegato la locandina dell’iniziativa.

La scorsa estate in occasione del Premio di pittura e musica 2022 istituito dall’Associazione FDG sul tema “La condizione delle bambine in Afghanistan: identità, speranze e diritti negati”, desideriamo informarvi che sono stati assegnati i seguenti Premi:

-          Per la sezione “Pittura”, Premio assegnato a Silvia Capuzzo, di Merano (BZ).

-          Per la sezione “Musica” Premi assegnati a Gregorio De Maria e Gioele Pierro, menzione speciale attribuita a Carlomaria Barracano, di Torino.

La Giuria del Premio ha valutato in generale elevato il livello delle opere pervenute e raggiunto un esito condiviso della valutazione delle stesse.

Contestualmente Vi informiamo che L’Associazione, con il patrocinio della Regione Piemonte, della Città metropolitana di Torino e del Comune di Ceglie Messapica ha indetto la

Edizione 2023 Premio di pittura e musica

sul tema:

La luce della vita oltre l’abbandono

 

Il premio, destinato agli studenti delle Accademie di Belle Arti e dei Conservatori di musica che si uniscono, dettati da un’ispirazione comune, nella realizzazione di opere pittoriche e di composizioni musicali, in un unicum sinestetico di figure, colori e suoni. Le opere proposte saranno valutate da un panel di esperti presieduto da Ugo Nespolo e Giulio Castagnoli.

Vi saremmo grati se vorrete pubblicare la notizia del Premio nella sezione apposita del sito web del vostro Istituto e - ove possibile - sui vostri profili social, oltre ad adottare le ulteriori eventuali misure che riterrete più opportune per portare le allieve e gli allievi a conoscenza del bando.  

La partecipazione al Premio è gratuita e la locandina dell’iniziativa è disponibile a questo link: t.ly/CBDb

Ulteriori informazioni sono disponibili su https://www.premiofdg.org/

L'Associazione Cinemadamare è il più grande raduno itinerante di giovani filmmaker del mondo, arrivato alla 21.esima edizione, rivolto a filmmakers e studenti di cinema.

Abbiamo pensato di proporre questa opportunità gratuita di fare pratica nella realizzazione di film in una collaborazione tra studenti dell'accademia e colleghi da tutti i continenti. Il Campus si svolge durante i mesi estivi, per 15 settimane in altrettante città italiane, da Nord a Sud. I filmmaker presenti, provenienti da almeno 50 diversi paesi, lavorano ogni giorno per 7 giorni alla realizzazione di 15 cortometraggi (durata massima 10 minuti), dalla scrittura alla post produzione, in crew organizzate liberamente e senza limiti su temi o i generi da trattare, che vengono presentati e proiettati in una pubblica piazza alla fine di ogni settimana per la nostra “Weekly Competition”. Cinemadamare offre ai partecipanti l’alloggio (in palestre, scuole, palazzetti dello sport, ecc) e gli spostamenti tra le città, lasciando ai ragazzi solo la spesa del vitto e del viaggio da e per il Campus, la permanenza minima per ognuno è di 3 settimane. Inoltre, sono previsti corsi e Workshop tenuti da esperti.


Per saperne di più, il nostro sito
https://www.cinemadamare.com/

Pagine social e cdm story
https://www.facebook.com/Cinemadamare

https://www.instagram.com/cinemadamare/

https://www.youtube.com/watch?v=Ff0WE-DE8nM&feature=emb_logo

Franco Rina, direttore di Cinemadamare

 
 
 
 
 

“Pedro Ferreira Srl”, distilleria salentina presente in Italia ed Europa, è alla ricerca di personale altamente qualificato per consolidare la propria presenza nei mercati locali, europei ed internazionali. 

A tal fine ricerca:

1) un Web Developer con competenze di Social Media Marketing Specialist che dovrà creare, gestire e modificare il sito web in funzione delle esigenze produttive; incrementare l’e-commerce individuando nuove strategie di vendita online in accordo con le linee guida aziendali; gestire la comunicazione via “web” e “social media” utilizzando i principali software per la produzione di prodotti multimediali; ideare e sviluppare contenuti per canali digitali, sia statici che multimediali, curandone lo sviluppo e la pubblicazione.

2) uVideomaker - content creator che dovrà occuparsi delle fasi di realizzazione, montaggio e, più in generale, di tutto il flusso di creazione del video, coordinando la propria attività in funzione dei focus e degli obiettivi scelti ed accordati con l’organo aziendale di riferimento.

3) un grafico pubblicitario che progetterà l’idea grafica sulla base delle specifiche ricevute ed elaborerà schizzi e bozzetti; curerà lo sviluppo del prodotto grafico, elaborando le immagini con l’utilizzo di software dedicati; realizzerà la stampa dei prodotti grafici con l’ausilio di programmi e dispositivi ad hoc.

Per tutte le figure è richiesta una adeguata esperienza nel settore, il possesso di spiccate doti creative e propositive, l’attitudine al lavoro di squadra, la flessibilità e l’intraprendenza.

Costituiranno elementi utili ai fini della valutazione l’esibizione del proprio portfolio e/o showreel dei lavori svolti che verranno valutati in sede di colloquio. A seconda della mansione è richiesta padronanza e conoscenza di macchinari e software professionali, oltre che pregressa esperienza nel settore.

In ragione della specificità delle mansioni, l’azienda propone un contratto di lavoro full time a tempo determinato, commisurerà la retribuzione, il livello di inquadramento in funzione della seniority, dell’originalità e delle competenze tecniche possedute dalla risorsa, secondo il CCNL di categoria.

Per candidarsi come Web Developer, bisogna inviare entro il 17 dicembre 2022 il modulo scaricabile dall’annuncio riportato su lavoroperte.regione.puglia.it – indicando obbligatoriamente il codice offerta 9973/2022 – inviandolo all’indirizzo mail ido.campisalentina@regione.puglia.it.

Per candidarsi come Videomaker, bisogna inviare entro il 21 dicembre 2022 il modulo scaricabile dall’annuncio riportato su lavoroperte.regione.puglia.it – indicando obbligatoriamente il codice offerta 10078/2022 – inviandolo all’indirizzo mail ido.campisalentina@regione.puglia.it.

Per candidarsi come Grafico pubblicitario, bisogna inviare entro il 21 dicembre 2022 il modulo scaricabile dall’annuncio riportato su lavoroperte.regione.puglia.it – indicando obbligatoriamente il codice offerta 10079/2022 – inviandolo all’indirizzo mail ido.campisalentina@regione.puglia.itIn alternativa, la candidatura per le tre differenti posizioni può essere presentata direttamente dal portale “Lavoro per Te” tramite Spid. Info, CPI Campi Salentina: tel. 0832/373355.

L’incontro è inteso come momento di discussione transdisciplinare sui temi sviluppati dai/dalle componenti del gruppo nelle loro attività di studio e ricerca, sia nel campo accademico sia in quello curatoriale e produttivo.
L’incontro si articola in due tavoli tematici e un tavolo organizzativo, ai quali si potrà partecipare in presenza o da remoto.
I due tavoli tematici prevedono il contributo di alcuni/e studiosi/e così come di artisti/e che proporranno in breve (10 minuti max) elementi utili al dibattito, da svolgere poi con tutti/e i/le partecipanti.
Il tavolo organizzativo intende fare il punto sulle attività e discutere un documento programmatico.

I dettagli in allegato.

Attachments:
Download this file (PDS-ADV (1).pdf)PDS-ADV (1).pdf[ ]194 kB

In the spring of 2023, Art Hub Copenhagen is inviting three artists to be artists-in-residence at our premises in Copenhagen.

Applications are now being accepted for the Art Hub Residency spring 2023. The deadline for applications is 31 October 2022.

Below, you can read more about the programme and the criteria for selection as well as the application procedure.

Art Hub Copenhagen values diversity very highly. Therefore, we encourage everyone regardless of age, ethnicity, gender, identity, and sexuality to apply.

We look forward to receiving your application: https://arthubcopenhagen.net/en/open-call-art-hub-residency-spring-2023/?fbclid=IwAR130-FWWpv8X-yaHKQW_3xMA0A2xSiQqmyoIwxktMavRiO9r0STXP-hDF4

Lo studente selezionato potrà essere sostenuto dai fondi della mobilità Erasmus per tirocinio.

Possono concorrere gli iscritti alle Accademie di Belle Arti, nonché i diplomati negli anni accademici 2019/2020 e 2020/2021.

Ogni docente potrà segnalare un allievo con un’opera, nel caso che per errore risulti più di un segnalato, la scelta del partecipante sarà effettuata dall’organizzazione tramite sorteggio e le opere escluse non verrano rispedite.

Saranno ammesse tutte le tecniche di stampa che consentono l’edizione, limitata o illimitata, di opere grafiche originali quali, a titolo di mero esempio: calcografia, offset, fotoincisione, stampa digitale. I fogli non dovranno superare la dimensione di cm. 70 x 100. Le opere dovranno essere inviate per posta a spese del partecipante, senza cornice.

Dovranno pervenire non oltre il 24 Settembre 2022, al seguente indirizzo:

Ufficio Protocollo
Piazza Vittorio Veneto n. 11 / 50041 Calenzano (FI)

Il Bando completo in allegato.

Attachments:
Download this file (BANDO_EMAIL_PGPP_2022_A4_.pdf)BANDO_EMAIL_PGPP_2022_A4_.pdf[ ]268 kB

L’Associazione culturale EquiLibri APS e l’Associazione culturale Dimensione Fumetto organizzano la prima edizione del Concorso di illustrazione di Safarà – Fumetti da scoprire, finalizzato alla realizzazione di una mostra espositiva.

La partecipazione al Concorso è gratuita e aperta ad artisti non professionisti che abbiano compiuto il quattordicesimo anno di età, sia italiani che stranieri.

Oggetto del Concorso è la realizzazione di una tavola illustrata.

I Partecipanti si rendono garanti dell’originalità del materiale che può essere sia edito che inedito.

I premi: https://www.dimensionefumetto.it/sono-arrivati-i-premi-del-concorso-artistico-di-safara/

La data ultima per effettuare l’iscrizione e inviare l’opera digitale è quella del 07 novembre 2022.

In allegato il Bando completo.

Attachments:
Download this file (Safarà Concorso - regolamento.pdf)Safarà Concorso - regolamento.pdf[ ]240 kB
L'Ufficio Attività Culturali del Comune di Crema informa che è stato pubblicato online il bando ABITARE L’ARTE - CALL PER ARTISTI.

La Call è aperta ad artisti di maggiore età residenti o domiciliati in Italia, con scadenza mercoledì 28 settembre 2022 alle ore 12. Le proposte possono essere inviate all’e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

I documenti sono disponibili cliccando qui.
 
Il bando Abitare l’arte seleziona progetti per l’organizzazione di tre residenze artistiche presso tre spazi comuni dei quartieri popolari (SAP) di Crema per generare interventi di co-narrazione dei territori e percorsi di co-progettazione e co-costruzione con gli abitanti che promuovano il protagonismo nelle aree periferiche o socialmente isolate della città.

Il culmine di ciascuna residenza prevede la realizzazione di un workshop artistico in cui gli abitanti sono chiamati alla co-creazione di un intervento artistico che viene realizzato e collocato all’interno degli spazi comuni del proprio micro contesto popolare.
Saranno selezionate tre idee progettuali che beneficeranno di 2500 euro di budget.

Numero di posti

1. L’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. mette a concorso, per l’anno 2022- 2023, n. 14 posti di allievo del corso ordinario della Scuola dell’Arte della Medaglia, istituita presso la Zecca con legge n. 486 del 14 luglio 1907.

2. Il corso ordinario triennale è finalizzato all’apprendimento delle tecniche medaglistiche e delle discipline collegate: incisione a taglio diretto, modellazione in bassorilievo, sbalzo e cesellatura, modellazione in cera, modellazione-progettazione tridimensionale, disegno, formatura, smalto, incisione calcografica, computer grafica, restauro opere a carattere numismatico, tecnologia, storia dell’arte della moneta e medaglia. Inoltre saranno previsti incontri seminariali su tematiche trasversali alle attività IPZS.

Requisiti per l’ammissione al concorso

1. Per l’ammissione alla procedura di ammissione è necessario che i concorrenti abbiano compiuto la maggiore età entro il 10 settembre 2022; i candidati dovranno, inoltre, aver conseguito un titolo di studio di indirizzo artistico, non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore o ad esso equipollente.

2. Possono essere ammessi al concorso anche concorrenti che, in possesso di altro titolo di studio in indirizzo diverso da quello artistico purché non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore o ad esso equipollente, comprovino l’attitudine all’arte della medaglia mediante autocertificazione di documentazione fotografica di lavori, disegni in un portfolio in formato A4 comprensivo di immagini di: progetti, sculture, artefatti, schizzi, disegni ecc., e quanto altro ritenuto idoneo alla valutazione dal Comitato Artistico della Scuola che deciderà sull’ammissione al concorso con giudizio insindacabile, attesa la specificità tecnico-artistica dei criteri di valutazione.

Domanda e termine di presentazione

1. Le domande di ammissione, dovranno pervenire all’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. tramite raccomandata, indirizzato al seguente indirizzo: Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. Ammissione 2022-23 Scuola dell’Arte della Medaglia Ufficio Protocollo, Via Salaria 691, 00138 Roma, o in alternativa, tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro sabato 10 settembre 2022. La consegna della domanda può essere effettuata anche in via diretta presso la Scuola dell’Arte della Medaglia viale Gottardo, 146 - 00141 Roma (previo appuntamento) - entro venerdì 9 settembre 2022, ore 17.00.

2. Le domande di ammissione dovranno essere redatte tramite la compilazione del modello che può essere scaricato dal sito internet (www.sam.ipzs.it; www.ipzs.it) oppure richiesto per e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Nella domanda, l’interessato dovrà dichiarare sotto la propria responsabilità:

a) nome e cognome;

b) luogo e data di nascita;

c) domicilio, recapito telefonico, mail e, qualora in possesso, PEC;

d) codice fiscale;

e) cittadinanza;

f) titolo di studio;

g) di aver preso visione e compreso le informazioni contenute nell’Informativa ex art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR) di cui al bando di concorso e dell’Informativa completa presente sul sito www.sam.ipzs.it, sezione Privacy, “Informativa Privacy Bando di concorso”; h) di essere a conoscenza della normativa di cui al bando di concorso. 3. Ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 le dichiarazioni rese e sottoscritte nella domanda di ammissione al concorso hanno valore di autocertificazione e, a tal fine, alla domanda dovrà essere allegata fotocopia di valido documento di identità del dichiarante; nel caso di falsità in atti e dichiarazioni mendaci si applicano le sanzioni penali previste dall’art. 76 del D.P.R. 445/2000.

In allegato tutta la documentazione completa

E’ istituito il bando di Tirocinio Curriculare e di Formazione e Orientamento Extra-Curriculare per la formazione professionale della figura di “Mediatore di Museo della Stampa e Tecnico della Dimostrazione”, rivolto a studenti ed ex-studenti interessati ad un approfondimento sul tema delle Tecniche di Stampa, della didattica museale di storia della Stampa e di laboratorio di Stampa d’Arte Grafica: Calcografia, Litografia e Serigrafia.

L’apprendimento svilupperà competenza sulla comunicazione Museale della Storia della scrittura, sulle tecniche della Stampa d’arte, sulla conoscenza dei temi collegati al museo, alla Grafica e al percorso didattico pedagogico di Museum Graphìa.

Le attività del tirocinio sono caratterizzate da:

1. Affiancamento al Direttore Tecnico

2. Gestione diretta di sessioni didattiche museali e dimostrative di laboratorio

3. Restauro e manutenzione delle macchine di stampa della collezione permanente Le attività tirocinanti richiedono un impegno di min di 4 h al giorno, per 6 giorni la settimana.

Il numero di monte ore del tirocinio è di 290 h ed ha la durata di 3 mesi.

Il tirocinante, nelle ore libere e secondo disponibilità degli spazi, può realizzare una propria produzione artistica. Detta produzione sarà esposta presso la struttura museale nel mese di settembre di fine tirocinio.

Nel percorso di tirocinio il vitto e l’alloggio vengono messi a disposizione dall’ente ospitante.

 

Modalità di partecipazione

Le candidature devono essere presentate entro il 31 agosto al seguente indirizzo e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. utilizzando il modulo di adesione allegato al presente bando.

Entro il 23 Settembre, verrà comunicata a ciascun candidato la data della selezione che avverrà entro la fine di settembre presso Museum Graphìa. La selezione prevede un colloquio, la valutazione curriculare e il test grafico.

Museum Graphia Museo Internazionale della Stampa Via Della Miniera 10 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Attachments:
Download this file (Bando tirocinio.pdf)Bando tirocinio.pdf[ ]461 kB
ArtMappItalia (www.artmappitalia.it) è una piattaforma online dal mese di maggio 2022 che mette in contatto diretto gli artisti - in particolare quelli emergenti - e il loro potenziale pubblico, attraverso la proposta di esperienze negli atelier o in altri spazi. 
 
A questo link di YouTube trovate la registrazione dell'incontro (online il 7 luglio scorso, anche sulla pagina Facebook di Exibart) che ha visto alcuni curatori e critici d'arte presentare la piattaforma e confrontarsi sul tema dell'arte contemporanea in Italia (Andrea Bruciati, direttore dell’Istituto autonomo Villa d’Este e Villa Adriana di Tivoli; Lorenzo Michelli, curatore della Galleria d'Arte Contemporanea "Luigi Spazzapan"; Maria Campitelli, presidente del Gruppo78 International Contemporary Art): https://youtu.be/WQWkWNxOAWY.
 
Realtà del tutto in evoluzione, ArtMappItalia invita gli artisti ad aderire al progetto iscrivendosi, gratuitamente, alla piattaforma.
 
In allegato l'informativa.
Attachments:
Download this file (Informativa ArtMappItalia per ABA.pdf)Informativa ArtMappItalia per ABA.pdf[ ]276 kB

Bando di Concorso

La Piccola Scultura

Premio Fregellae 2022

Deadline: 1 ottobre 2022

In allegato.

Bando di Concorso
PREMIO CARRARA CITTÀ CREATIVA UNESCO 2022

Forum Internazionale di giovani scultori del marmo a Carrara

Questo progetto è assunto come progetto nazionale dalla FICLU (Federazione Italiana delle Associazioni e Club per l’UNESCO) ed è considerato come momento importante per la formazione artistica, culturale e umana dei giovani, per lo sviluppo delle capacità creative e per la formazione alla cultura della pace.

In allegato il Bando completo.

Prima edizione del Bando PUNTI DI SVISTA, concorso cinematografico per cortometraggi e documentari sul tema di salute mentale, rivolto a giovani registi

L’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce la salute mentale quale parte integrante della salute e del benessere di ciascuno: la salute mentale corrisponde infatti a quello stato di benessere che consente di realizzarsi a partire dalle proprie capacità, affrontare la vita di ogni giorno, lavorare in maniera produttiva e contribuire alla propria comunità. La promozione e la protezione della salute mentale e del benessere costituiscono priorità di salute pubblica, come tali incluse anche nella cornice degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile fissati dalle Nazioni Unite nell’Agenda 2030, in particolare all’Obiettivo 3.4. “Ridurre la mortalità prematura da malattie non trasmissibili attraverso la prevenzione e la cura e promuovere la salute mentale e il benessere”.

Il concorso mira a raccogliere corti e brevi documentari che raccontino, con un linguaggio attento e inclusivo, storie, percezioni, immaginari e pregiudizi legati alla salute mentale. Grazie al suo linguaggio, il cinema permette di raccontare con immediatezza storie, personaggi e situazioni a volte distanti da noi, favorendone l’immedesimazione.

La proiezione dei corti avverrà in autunno a Torino, all’interno di una serie di eventi organizzati sul territorio cittadino in collaborazione con altre realtà associative del territorio, tra cui le associazioni socie del Bandolo.

In palio un montepremi di 1.500 €, così ripartito:

  • 800 € per il Primo Premio
  • 500 € per il Secondo Premio
  • 300 € per il Premio del Pubblico

C’è tempo fino al 31 agosto 2022 per iscriversi al Concorso con il proprio cortometraggio.

Bando completo: https://ilbandolo.org/2022/06/15/al-via-la-prima-edizione-del-bando-punti-di-svista/