News

Frida. Viva la Vida’, il docu-film diretto da Giovanni Troilo, prodotto da Ballandi Arts e Nexo Digital, in collaborazione con Sky Arte, con interviste esclusive, documenti d’epoca, ricostruzioni suggestive e opere della stessa Kahlo, tra cui gli autoritratti più celebri.
Presentato in anteprima al 37° Torino Film Festival
In arrivo nelle sale italiane solo per tre giorni a novembre.
Le docenti dell'Accademia di Belle Arti di Bari, Antonella Marino e Maria Vinella organizzano l'uscita didattica formativa è rivolta agli studenti, che matureranno durante la giornata anche mezzo credito formativo.
Proiezione film cinema Galleria di Bari il 27 mattina ore 10.30
costo del biglietto 5.00 euro
Per gli adesioni e info ci si potrà rivolgere lunedì 25 presso aula 11, ore 11.00 -15.00

Causa allerta meteo le lezioni del prof. Negro previste per lunedì 25 e martedì 26 novembre sono sospese. Saranno recuperate in data da concordarsi con la Direzione didattica.

Il 28/11/19 la prof.ssa Catalano sara' a disposizione degli studenti nella sede di Mola dalle ore 10:00 per chi ha necessita' di revisioni  o approfondimenti o di ultimare I lavori in laboratorio

Si avvisano i Sigg.ri docenti che prestano servizio presso la sede di Mola di Bari che, a partire da lunedì 25/11/2019, l’orario di servizio sarà dalle ore 9:00 alle ore 17:00, anziché dalle 9:30 alle 17:30, per consentire la chiusura di tutte le aule e lo spegnimento delle luci di tutto l’edificio.

Organizzazione: Accademia di Belle Arti di Bari; Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate: Cattedra di Teoria e Metodo dei Mass-Media: Complus Event .

Patrocini: Ambasciata di Ungheria di Roma: Istituto Balassi Accademia di Ungheria in Roma: Mogoly-Nagy Foundation.

Partner: Regione Puglia: Apulia Film Commission: Mediateca Regionale Pugliese.

Per il prossimo 5 dicembre (dalle ore 15,00 alle17,00) e il giorno 6 dicembre (dalle 10 alle 12) presso la Mediateca Regionale Pugliese ci sara' la proiezione di una retrospettiva completa dei film di Laszlo Moholy-Nagy dal titolo 'Coni di Luce'. Si tratta della proiezione di filmati sperimentali forniti dall'archivio Light Icon di Parigi con il permesso della Moholy-Nagy Foundation. La manifestazione è stata organizzata dall'Accademia di Belle Arti di Bari in collaborazione con la Complus Events di Roma, ha il patrocinio dell'Ambasciata di Ungheria in Italia, della Moholy-Nagy Foundation e dell'Istituto Balassi dell'Accademia di Ungheria a Roma e vede come partner la Regione Puglia, Apulia Film Commission e la Mediateca Regionale Pugliese.

Riguardo agli obiettivi della rassegna è quella di offrire al pubblico degli estimatori, dei filmakers, dei galleristi, dei cinephile e in particolare degli studenti e dei Professori dell'Accademia di Belle Arti, l'occasione unica di poter vedere tutta la produzione cinematografica di Laszlo Moholy-Nagy in formato ad alta risoluzione e con pellicole digitalizzate e restaurate. Questa rassegna ospitata a Bari ha il primato di essere  la prima nazionale italiana di una retrospettiva completa dei film di LMN, in considerazione del fatto che eventi simili sono stati organizzati fino ad ora solo da grandi e prestigiosi poli museali di rilevanza internazionale quali il Centre George Pompidou di Parigi, il Guggenheim di New York, la più recente delle quali al LACMA di Los Angeles nel 2017. Questa retrospettiva che proponiamo 'accade' anche in concomitanza con la mostra dedicata a LMN allestita presso la Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma (La Rivoluzione della Visione. Verso la Bauhaus-Moholy-Nagy) a partire dal prossimo 28 Novembre, la quale non presenterà i prodotti cinematografici, in questo caso, la rassegna organizzata a Bari si intende come un ideale completamento di quella mostra.

Alla rassegna seguirà, nel pomeriggio di Venerdì 6 dicembre, nell'Accademia di Belle Arti di Bari un programma di cinema sperimentale (dalle 15 alle 17), aperto anche al pubblico, di autori che a buon diritto possono costituire un luogo culturale prossimo alle ricerche di LMN quali Man Ray, Marcel Duchamp, Walter Ruttmann, Hans Richter, Bruno Munari, Cordero-Martina-Oriani ecc.. Questo ultimo evento è organizzato dall'Accademia di Belle Arti di Bari in collaborazione con Complus Event di Roma.

 

Le iscrizioni sono chiuse per il raggiungimento del massimo dei partecipanti.

La partecipazione all'intero programma attribuisce 1.5 CFA per gli studenti dell'Accademia di Bari (massimo 35 partecipanti).

 

 

Attachments:
Download this file (Coni_di_luce.pdf)Coni_di_luce.pdf[ ]5176 kB
Download this file (Intorno_al_cinema_astratto.pdf)Intorno_al_cinema_astratto.pdf[ ]2096 kB