Bacheca Studenti

Attachments:
Download this file (TESI INVERNALI DEFINITIVO.pdf)TESI INVERNALI DEFINITIVO.pdf[ ]293 kB

Si comunica che la Professoressa Fabbrocino sarà disponibile per incontri con i tesisti domani, 22 febbraio, dalle ore 8:30 alle ore 11:30.

Si allega quanto in oggetto.

Si rimanda a quanto in oggetto: https://www.cittadellarte.it/unidee/activity.html?id=200

Si allega quanto in oggetto.

Si comunica che le lezioni della Prof.ssa Marsico del 19 e 20 febbraio pv non si terranno per recupero delle ore già effettuate.

Gli appuntamenti con la sottoscritta riprenderanno regolarmente lunedì 26 febbraio, come da calendario pubblicato sul sito dell'accademia di belle arti di bari. 

BENI CULTURALI E AMBIENTALI - TRIENNIO:
gli studenti dei corsi di DECORAZIONE e GRAFICA devono presentarsi in sede d'esame il giorno mercoledì 28 febbraio alle ore 9,30
gli studenti dei corsi di NUOVE TECNOLOGIE, PITTURA, SCULTURA, COMUNICAZIONE E VALORIZZAZIONE E DIDATTICA DELL'ARTE devono presentarsi in sede d'esame il giorno giovedì 29 febbraio alle ore 9,30.
 
STORIA DEL DESIGN - TRIENNIO:
gli studenti devono presentarsi in sede d'esame il giorno venerdì 1 marzo alle ore 9,30

Si rimanda a quanto in oggetto: https://preview.mailerlite.com/d3v8t9k8w6/2415226286449366495/y6q3/

EXHIBITION

Inaugurazione: Sabato 24 febbraio ore 19.00
Mostra: 24 febbraio — 13 aprile 2024

Aymen Mbarki

زئير

(Za’ir - Ruggito)

VOGA Art Project è felice di invitarvi Sabato 24 febbraio dalle ore 19:00 all’inaugurazione di زئير (Za’ir - Ruggito) prima mostra personale in Italia dell’artista tunisino Aymen Mbarki.  Storia e mitologia mediterranee sono al centro della ricerca artistica di Aymen Mbarki, che utilizza disegno, pittura e scultura per tracciare i contorni di un immaginario tanto poetico quanto politico. Il suo lavoro si caratterizza per l'espressività e l’efficacia di composizioni spesso monocrome e minimali ma connotate da profonda consapevolezza grafica e semantica.

Le opere presentate in زئير (Za’ir) articolano una riflessione sulla scrittura intesa come terreno di sperimentazione verbovisuale, dove simboli alfabetici ed elementi calligrafici si trasformano, asemici, in forme plastiche pure e plasmabili. I segni che ne conseguono sembrano custodire il potenziale generativo di antichi pittogrammi, capaci di rappresentare la realtà e i suoi elementi attraverso un linguaggio intimamente ancorato all’essenza della cose. Aymen Mbarki propone dunque un ritorno a uno stato primitivo della scrittura, che del tratto grafico della millenaria calligrafia islamica conserva solo lontane sembianze, per rinnovarsi in immagine.

L’opera di Mbarki evoca gli albori delle civiltà che abitarono il nostro mare e da cui tutti discendiamo,  proponendo l’arte come linguaggio universale, koiné ancestrale dove è impossibile non riconoscersi, portale di un viaggio nel tempo in grado di liberare la scrittura e noi stessi dalle progressive stratificazioni culturali che ci hanno definito e allontanato.

VOGA Art Project è quindi lieta di dare spazio a questo artista nordafricano, portatore di un messaggio quanto mai urgente nel contesto geopolitico contemporaneo, segnato da divisioni, guerre e rivendicazioni identitarie che minano la pace e il futuro dell’orizzonte comune che è il Mar Mediterraneo.

La mostra sarà visitabile su appuntamento fino al 13 aprile 2024.

 

ARTI – Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione della Puglia promuove il concorso di idee “Arti per ARTI” per l’ideazione e la creazione di un progetto grafico in grado di sintetizzare e comunicare – con un unico marchio – la visione, la missione e l’identità della futura Agenzia, che diverrà “Agenzia Regionale per la Tecnologia, il Trasferimento Tecnologico e l’Innovazione”.

 

Il Concorso si rivolge agli studenti delle Accademie di Belle Arti con sede in Puglia, che possono partecipare sia in forma singola sia in gruppi composti da non più di tre studenti. In palio tre borse di studio in denaro assegnate ai primi tre classificati, del valore rispettivamente di € 1.200, € 900 e € 600.

 

Ciascun partecipante o gruppo di partecipanti potrà candidare una sola proposta redatta secondo le indicazioni previste nel Regolamento allegato alla presente comunicazione e disponibile anche sul sito dell’Agenzia all’indirizzo www.arti.puglia.it, inviando una PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 12.00 del 10/04/2024.

 

Eventuali informazioni e chiarimenti possono essere richiesti alla Dott.ssa Anna Liberti - Area strategica Comunicazione e Promozione di ARTI all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e al numero di telefono 080/9674219.

Si comunica che la Prof.ssa Fatato
Venerdì 9 febbraio dalle 9.00 alle 17:30, è disponibile per revisioni esami e tesi online, solo su prenotazione.
 
Le revisioni saranno in modalità online al seguente link https://meet.google.com/izv-cvzd-hfz
 

Si comunica che le revisioni per gli esami e tesi del biennio di Scenografia 1 - 2 e di Illuminotecnica si terranno lunedì 12 febbraio dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Prof. Francesco Gorgoglione

Si comunica che la revisione pre esame della Prof.ssa Sette, del corso di Progettazione  Modellistica I e II  avverrà venerdì 16 febbraio,  dalle  ore 10:30 alle ore 17.30 solo su prenotazione.

Si rimanda a quanto in oggetto: 

www.espoarte.net

Gli studenti iscritti al corso di SCENOTECNICA I a.a 23/24 con la prof.ssa Catalano dovranno trovarsi presso il Teatro Piccinni alle ore 9:30 del giorno 23/02/24 per il primo degli incontri di approfondimento "Dal palcoscenico alla platea: un'esperienza con la prosa contemporanea".
La presenza è obbligatoria per gli iscritti al corso.
La revisione pre esame della Prof.ssa Leone, del corso di Progettazione per il
Costume, avverrà giovedì 15 febbraio, ore 10:00.
Aula da definirsi.