News

In allegato.

L’iscrizione on line (ISIDATA) agli esami di ammissione è disponibile dal 24 agosto 2015 fino al 25 settembre 2015.

Per effettuare inserimento domanda di ammissione visitare l’indirizzo:

www.servizi.isidata.it/SSDidatticheAC/MainGenerale.aspx

Per  modificare la domanda di ammissione visitare l’indirizzo:

www.servizi.isidata.it/SSdidatticheac/Ammissioni/LoginAmmiss.aspx

Gli esami di ammissione si sosterranno martedì 6 e mercoledì 7 ottobre 2015.

 

Per maggiori informazioni clicca qui.


Per la piattaforma ISIDATA utilizzare esclusivamente Mozzilla Firefox o Internet Explorer.

Le immatricolazioni, iscrizioni al primo anno, triennio e biennio, si effettuano dal 15 settembre al 16 ottobre 2015.

La modulistica sarà disponibile dalle relative date di iscrizione.

Si comunica che venerdì 14 Agosto (prefestivo) l'Accademia resterà chiusa.

Riapre regolarmente lunedì 17 Agosto.

Trasferimenti del personale docente e tecnico amministrativo delle Accademie e dei Conservatori di Musica e del personale tecnico amministrativo degli Istituti Superiori per le Industrie Artistiche (ISIA) e delle Accademie Nazionali di Danza e di Arte Drammatica

clicca qui per accedere all'ordinanza ministreriale

Dal 27 luglio al 2 agosto 2015 si terrà la prima edizione italiana del festival delle arti Ruidalsud, organizzato da giovani artisti nelle due sedi di Bari e Ceglie Messapica con l'obiettivo di valorizzare talenti emergenti, risorse e spazi del sud del mondo.

Il Festival Ruidalsud, che avrà luogo tra la Mediateca Regionale Pugliese in Via Giuseppe Zanardelli 30, 70125 Bari e la sede staccata del Conservatorio di Lecce sita in Via Luigi Guanella 2, 72013 Ceglie Messapica (Br), promuove la commistione delle arti e l’interdisciplinarietà attraverso l’uso e la diffusione delle nuove tecnologie.

L'inaugurazione delle attività a Bari si terrà il giorno 24 luglio alle ore 10 presso la Mediateca, mentre il 27 alle ore 18 la sede distaccata del Conservatorio a Ceglie Messapica darà l'avvio del Festival a Ceglie Messapica, nello splendido scenario della Valle d'Itria.

L’arte, concepita come strumento per la lettura e la fruizione della diversità e contemporaneità espressiva, diventa un modo per creare un ‘dialogo’ interculturale tramite sia l’attività innovativa di formazione accademica interna alle Università, ai Conservatori e alle Accademie di Belle Arti, sia la ricerca, la creazione, la produzione e la promozione delle opere stesse. 
Dal 20 luglio, fino a tutta la durata dell’evento, il pubblicò potrà ammirare numerose esposizioni d’arte visuale, installazioni e videoproiezioni. Altre iniziative, con la finalità di incentivare il crowdfunding lanciato sulla piattaforma Innamorati della cultura e di pubblicizzare ulteriormente il Festival, si svolgeranno già nel corso delle settimane precedenti. In particolare si realizzeranno delle maratone con un quartetto di jazz fuzion, la proiezione su schermo di alcune delle opere pittoriche e visuali degli artisti espositori Ruidalsdud.

 

Per ulteriori informazioni

http://www.ruidalsud.com