News

Attachments:
Download this file (Tesi maggio.doc)Tesi maggio.doc[ ]285 kB

Art.1 Riunione componente sindacale

E’ prevista per venerdì 22 Maggio 2020 la riunione con tutte le sigle sindacali, il RSPP e il medico competente per discutere i protocolli che si rendono  indispensabili per la salvaguardia della salute dei lavoratori e degli studenti.

 

Art.2 Didattica

Si invitano i docenti delle materie teoriche, laddove fosse possibile, a terminare il programma entro il 3 Giugno in modo da consentire agli studenti di potersi concentrare sulle materie laboratoriali.

 

Art. 3 Sessione straordinaria di tesi

La sessione straordinaria di tesi, in programma il 29 Maggio e 3/4/5 Giugno, si svolgerà in telepresenza. Qualora lo studente, o un componente della Commissione, dovesse certificare l’impossibilità di partecipare in telepresenza per ragioni tecniche, ci si riserva l’eventualità di attivare delle postazioni nella sede di Bari nel rispetto delle norme di sicurezza.

Ogni seduta si svolgerà su piattaforma informatica. In essa saranno attivati due "ambienti virtuali di aggregazione": un primo ambiente in cui saranno connessi presidente di seduta, membri della commissione e studenti laureandi; un secondo con presidente di seduta e membri della commissione. In seguito, ai docenti e agli studenti interessati saranno date le istruzioni operative per l'accesso alle sedute.

Ogni seduta si svolgerà secondo la seguente sequenza:

• Nel primo “ambiente”: in apertura di seduta sarà effettuato l’appello dei candidati da parte del presidente (Direttore o docente da lui delegato);

si procederà poi ad esaminare la tesi di ogni candidato:

• relazione del docente relatore per 5’;

• esposizione del candidato per 10’;

• eventuali interventi dei docenti membri della commissione e risposte del candidato per 5’.

Terminato il lavoro pubblico per tutti i candidati della seduta, presidente e membri della commissione si riuniranno nel secondo ambiente virtuale, a loro esclusivamente dedicato, e formuleranno la votazione per ogni candidato. Il presidente e la commissione riaccederanno quindi al primo ambiente virtuale e il presidente proclamerà la votazione di diploma per ogni studente.

 

 

Art. 4 Calendario delle lezioni

Il Consiglio Accademico, riunito il 13 Maggio (verbale n.5) ha deliberato che il Calendario delle lezioni è prorogato di una settimana rispetto al Calendario delle attività didattiche a.a.2019/2020. 

Pertanto, le lezioni termineranno sabato 27 Giugno invece del previsto venerdì 19 giugno.

Dal 29 Giugno fino al 5 Luglio si fermeranno tutte le attività didattiche per consentire agli studenti di prepararsi per gli esami.

 

Art. 5 Calendario degli esami - sessione estiva Luglio 2020

La sessione estiva degli esami di profitto si svolgerà da lunedì 6 Luglio a sabato 18 Luglio.

Il calendario provvisorio degli esami sarà pubblicato il 6 Giugno.

Sarà obbligatorio prenotarsi attraverso apposita piattaforma che si renderà disponibile sul sito dell’Accademia a partire dal 6 Giugno e fino al 15 Giugno. Chi non si prenota per tempo non potrà sostenere l’esame in quanto l’aspetto organizzativo degli esami a distanza è complesso.

Lo studente potrà indicare un solo appello, e, in prima battuta, primo appello o secondo appello.

Successivamente al numero degli studenti che si prenoteranno sarà possibile definire il Calendario degli esami definitivo che sarà reso pubblico entro il 20 Giugno.

Ad oggi, 20 Maggio, il Direttore comunica che gli esami si terranno a distanza.

Agli innumerevoli studenti che tramite Mail, Whatsapp, Messanger contattano la Direzione  ribadisce che è impossibile per chiunque poter dare indicazioni certe e assolute su cosa succederà da qui al 6 Luglio.

Il Direttore, sentito il Presidente a cui spetta l’onere della determinazione della chiusura o apertura dell’Istituto,  si riserva altresì di ripristinare la modalità “in presenza” se nei prossimi 50 giorni la situazione generale legata alla pandemia in corso sarà debellata.

 

Art.6 Linee guida per gli esami a distanza.

Per sostenere gli esami a distanza la Direzione si è attivata per far acquisire ai docenti la firma digitale, indispensabile per la regolarità dell’esame stesso. Essendo tutti gli uffici pubblici in modalità smart working, non è semplice per i professori acquisire la suddetta firma in tempi brevi ma si confida sulla possibilità di essere operativi per il 6 Luglio. La risposta dei colleghi ad oggi è di grande partecipazione e già il 40% dei colleghi è in possesso della firma digitale.

Così come deliberato nel Consiglio Accademico del 13 Maggio (verbale n.5) verrà garantito il doppio appello, con unica variante - rispetto al Regolamento - che in alcuni casi gli appelli di una materia potrebbero essere a distanza di 7 giorni invece che 8 giorni. Si è preferito venire incontro agli studenti in questo modo piuttosto che fare un appello unico, come pure il Regolamento consente.

La Direzione, sentito il Consiglio Accademico, ritiene di dare ampio ascolto ai docenti e agli studenti pertanto le modalità dell’appello a distanza saranno definite dai singoli docenti, all’interno della specifica autonomia didattica.

In linea di massima, per le materie teoriche lo studente verrà interrogato tramite piattaforma Google Meet in presenza di un altro professore e di uno studente, lo stesso che dovrà sostenere l’esame subito dopo. Nel caso ci fosse un solo studente verrà chiamato uno studente della Consulta. Il penultimo studente dovrà aspettare che anche l’ultimo studente sostenga l’esame.

Il voto viene stabilito dai professori che lo comunicheranno allo studente alla fine dell’esame e  invieranno, alla fine della sessione d’esame e comunque lo stesso giorno, una  mail alla casella d posta istituzionale e riservata dello studente. Lo studente potrà  rifiutare il voto entro 24 ore. Se lo studente non rifiuterà o non risponde alla mail, il voto si intende accettato e il verbale con le firme digitali dei docenti verrà  protocollato e avrà valore legale.

Per le materie teorico/pratiche le revisioni che verranno fissate dai professori fungeranno da pre-appelli, pertanto lo studente che avrà già superato le revisioni potrà caricare il materiale dell’esame attraverso apposito link in modo da permettere alla commissione di visionarlo.

Accogliendo la richiesta degli studenti del corso di Pittura del prof. Colapietro, il Direttore comunica che vista la situazione oggettiva creatasi con la Pandemia in corso, gli studenti del corso potranno presentare all’esame due delle tre opere previste perché molti studenti sono impossibilitati a lavorare da casa.

 

 

Art. 7 Calendario della sessione estiva degli esami di diploma - tesi Luglio 2020

La sessione estiva degli esami di diploma - tesi Luglio 2020 - si svolgerà da lunedì 20 Luglio a sabato 25 Luglio. Le condizioni di svolgimento della sessione estiva saranno indicate in una successiva comunicazione, sempre  a causa del monitoraggio costante della Pandemia in corso.

 

Art. 8 Piani di Studio

Lo studente per poter conseguire il Diploma Accademico di Primo Livello deve conseguire 180 CFA complessivi, come espresso dal D.M. 30 settembre 2009, n. 123 (Tabella A – clicca qui per scaricare), di cui obbligatoriamente 36-48 CFA tra le discipline di base e 60-72 CFA tra le discipline caratterizzanti il proprio Piano di Studi: per un totale di almeno 108 CFA (ad. Esempio 36 CFA di base + 72 CFA caratterizzanti, oppure 48 CFA di base e 60 CFA caratterizzanti).

Lo studente per poter conseguire il Diploma Accademico di Secondo Livello deve conseguire 120 CFA complessivi nel Biennio, come espresso nel D.M. n.14 del 09.01.2018 (clicca qui per scaricare il D.M.), di cui obbligatoriamente 12-18 CFA tra le discipline di base e 54-60 CFA tra le discipline caratterizzanti il proprio Piano di Studi: per un totale di almeno 72 CFA (ad. Esempio 12 CFA di base + 60 CFA caratterizzanti, oppure 18 CFA di base e 54 CFA caratterizzanti).

 

Art. 6 Note finali

Fino ad altra comunicazione, le attività didattiche di settembre seguono il Calendario delle attività didattiche a.a.2019/2020 pubblicato sul sito istituzionale.

I docenti saranno in ferie da lunedì 27 luglio fino a lunedì 7 Settembre per 30 gg continuativi.

I docenti potranno usufruire degli altri giorni di ferie spettanti a Settembre, fermo restando il non accavallamento con i giorni previsti per gli esami o tesi.

Attachments:
Download this file (DPCM 17.05.2020 firmato.pdf)DPCM 17.05.2020 firmato.pdf[ ]1639 kB