Mostre e eventi

L’ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BARI E LA FONDAZIONE PINO PASCALI INVITANO ALLA

Schola dei Pugliesi

7 performers per 7 performance a Palazzo Cavanis, Venezia, in un progetto curato da Nico Angiuli e ispirato alle “Schole” veneziane.

Mercoledì 10 luglio ore 18,30,Palazzo Cavanis, Fondamenta delle Zattere, Dorsoduro, 920. Venezia.

 

Azioni performative di Mario Ariano, Alessia Lastella, Luca Quercia, Rossana Sangirardi, Annamaria Todisco, Raffaele Vitto e Daniela Zaccaria

 

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

L'Accademia di Belle Arti di Bari va a Venezia con le sue eccellenze creative, mentre è in corso la 58. Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia e nell’ambito del progetto Casa Puglia.

Di concerto con la Fondazione Pino Pascali, presenta un ciclo di performances nel giardino del settecentesco alle Zattere, dove è aperta la mostra PinoPascali – From Image to Shapecurata dal Museo di Polignano come mostra evento collaterale de La Biennale di Venezia. L’azione avrà luogo mercoledì 10 luglio (ore 18,30) alla presenza del direttore dell’Accademia barese Giancarlo Chielli, della coordinatrice del Dipartimento Arti Visive Antonella Marino, del coordinatore della Scuola di Scultura Mauro Mezzinae della responsabile per gli eventi Magda Milano. L’artista Nico Angiuli, docente del corso di “Tecniche performative per le Arti Visive”, coordinerà sette performers scelti fra gli studenti per il suo progetto Schola dei Pugliesi.

 

Ingresso libero

Info: +39 3928928522; +39  3496226954

 

MOSTRA COLLETTIVA D’ARTE CONTEMPORANEA PER INVITI E SELEZIONE OPERE

Dall’8 giugno al 7 luglio 2019 presso il MAAAC - Museo Area Archeologica Arte Contemporanea di Cisternino

Inaugurazione: sabato 8 giugno, ore 19.00

Da un'idea di: Prof. PIPPO PATRUNO

A cura di: FRANCESCA ARPINO

Evento patrocinato da: Comune di Cisternino, MAAAC - Museo Area Archeologica Arte Contemporanea di Cisternino, Accademia di Belle Arti di Bari, Accademia di Belle Arti di Lecce

 

ACCADEMIE giunge quest'anno alla sua terza edizione e vede in mostra le opere di 12 artisti provenienti dalle Accademie di Belle Arti di Bari e di Lecce. L’evento, a cura di Francesca Arpino, mette in relazione i giovani studenti con una realtà museale al di fuori delle mura dell’Accademia. Il MAAAC di Cisternino, contenitore espositivo complesso perché depositario di una memoria storica, diviene quindi per l'occasione un banco di prova per i giovani talenti selezionati, le cui opere sono il risultato di visioni chiare e definite, prove di una personalità artistica originale e consolidata.

 

 

ARTISTI IN ESPOSIZIONE:

Accademia di Bari - Angela Campobasso, Rossella Dibenedetto, Luca Quercia, Brigitta Tullo, Raffaele Vitto, X.

Accademia di Lecce - Marilisa Bruno, Rosanna Galiani, Serena Grassi, Luca Luprano, Francesco Pio Marcone, Francesco Strabone.

 

 

La natura didattica del progetto ha permesso inoltre la sua evoluzione da momento puramente espositivo a workshop formativo, che permetterà agli studenti partecipanti di acquisire 0.5 punti di credito. Il talk, soggetto del workshop “Prova d’Artista”, vedrà l'intervento di esponenti del mondo accademico: i docenti di Pittura delle Accademie di Bari e Lecce, Fabio Bonanni e Franco Contini, e la prof.ssa storica dell'arte Giusy Petruzzelli che affronterà la tematica “Spazi espositivi e nuove generazioni”.

 

PROVA D’ARTISTA

Spazi espositivi e nuove generazioni

 

Intervengono:

GIUSY PETRUZZELLI - Docente di Storia dell'Arte, vicedirettrice e coordinatrice Erasmus dell’Accademia di Belle Arti di Bari;

FABIO BONANNI - Docente di Pittura e vicario della sede dell’Accademia di Belle Arti di Bari a Mola;

FRANCO CONTINI - Docente di Pittura e vicedirettore dell’Accademia di Belle Arti di Lecce.

Partecipano all’incontro:

PIPPO PATRUNO - Docente di Anatomia Artistica dell’Accademia di Belle Arti di Bari, ideatore del progetto Accademie e Artista;

MIMMO TAMBORRINO - Archeologo e direttore del MAAAC Museo Arte Archeologica Arte Contemporanea di Cisternino;

ALBERTO VANNETTI - Direttore artistico del MAAAC e Artista.

Modera:

FRANCESCA ARPINO - Curatrice dell’evento.

 

Il workshop avrà luogo presso la Biblioteca Comunale “Tommaso Fiore” di Cisternino, sita in Via Dante Alighieri 48, dalle ore 17.00 alle ore 19.00 di sabato 8 giugno 2019. A seguire l’inaugurazione della mostra ACCADEMIE presso il MAAAC di Cisternino, sito in Piazza Garibaldi.

 
OPEN DAY. PORTE APERTE IN ACCADEMIA
Una giornata per conoscere la rinnovata offerta formativa e visitare aule, laboratori e spazi espositivi dell’Accademia di belle Arti di Bari
 
 
Martedì 4 giugno 2019 torna l'appuntamento con l'Open Day dell'Accademia di Belle Arti di Bari, una giornata di orientamento finalizzata alla scelta post diploma attraverso la presentazione della rinnovata Offerta Formativa di I e II livello.
Una formazione che si pone in perfetta sintonia con le esigenze del nostro tempo in equilibrio tra tradizione ed innovazione.
Un percorso formativo attento alla tradizione, alla ricerca, alla progettazione e ai linguaggi della comunicazione artistica oltre che alla trasformazione e evoluzione delle discipline dell’arte, nonché alla sperimentazione dei nuovi materiali e tecnologie sino ad arrivare alle più recenti tecniche audiovisive.
Durante la giornata, studenti e docenti dell'Accademia, saranno a disposizione per fornire informazioni su corsi, piani di studio, attività didattiche e possibili sbocchi nel mondo del lavoro oltre che ad accompagnare i visitatori alla visita delle aule e dei laboratori artistici della sede principale di Via Giuseppe Re David, 189 – Bari.

Sarà inoltre possibile informarsi sui servizi di sostegno allo studio (borse di studio, alloggio e mense universitarie), sui progetti di mobilità internazionale Erasmus+ e partecipare a lezioni aperte al pubblico.

L’Open Day è un’occasione unica per vedere da vicino cosa succede nella nostra Accademia.

Programma della giornata:

ore 10 - saluto del Direttore, Prof. Giancarlo Chielli, Biblioteca
ore 11/17 – presentazione dei corsi e visite delle aule, laboratori e spazi espositivi dell’Accademia, sotto la guida dei docenti e studenti.

Tutte le informazioni in allegato.

 

Attachments:
Download this file (SENSIBILI_ATMAB.pdf)SENSIBILI_ATMAB.pdf[ ]1251 kB

Grazie a Francesca Capone organizzatrice del Festival del Nerd in corso presso gli spazi espositivi del Centro Commerciale GradApulia di Foggia, prosegue la mostra tributo ai personaggi di Andrea Pazienza degli studenti del corso di Illustrazione Scientifica dell'Accademia di Belle Arti di Bari, curata dalla Prof.ssa Rosa Anna Pucciarelli e dal cultore della materia Salvatore Modugno. Saranno esposte le opere di: Mauro Altamura, Valeria Angiulli, Ettore Basciano, Dario Battista, Rossella Binetti, Francesca Bonifazi, Alessandro Cataldi, Marcello Caterina, Alessandro Colasanto, Flavia Corvelli, Fabio Cristantiello, Paola Di Giulio, Eleonora Lerario, Alessia Lofano, Pasquale Magarelli, Domenica Massa, Sal Modugno, Sara Molino, Luna Montatore, Francesca Noya, Alessia Palladino, Miriam Palumbo, Marco Panarese, Donato Pinto, Vittoria Ricci, Onofrio Rubini, Michele Santoruvo, Annarita Scaramuzzi, Nicola Violante e Anna Sara Zambetti.

Si allega programma dell’evento